Privacy Fornitori

ex art. 13 Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

In ossequio all’art. 13, comma 2, del Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR – Regolamento generale sulla protezione dei dati) e alle norme di cui al D.lgs. n. 196 del 2003 e sue successive modifiche, al fine di garantire un trattamento dei dati personali corretto e trasparente, si forniscono all’interessato le seguenti informazioni.

1 - DEFINIZIONI

Ai fini della presente informativa s'intende per:

  • «dato personale»: qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile («interessato»); si considera identificabile la persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, con particolare riferimento a un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all'ubicazione, un identificativo online o a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale;
  • «trattamento»: qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l'ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l'adattamento o la modifica, l'estrazione, la consultazione, l'uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l'interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione;
  • «titolare del trattamento»: la persona fisica o giuridica, il servizio o altro organismo che, singolarmente o insieme ad altri, determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali;
  • «responsabile del trattamento»: la persona fisica o giuridica, il servizio o altro organismo che tratta dati personali per conto del titolare del trattamento;
  • «incaricato del trattamento»: il dipendente o il collaboratore che, autorizzato dal titolare del trattamento o dal responsabile del trattamento, elabora o utilizza materialmente i dati personali, sulla base delle istruzioni ricevute dal titolare medesimo (e/o dal responsabile);
  • «interessato»: persona fisica identificata o identificabile cui si riferiscono i dati personali.

2 - TITOLARE DEL TRATTAMENTO

La Società Tessilplastica s.r.l., con sede in Via Della Repubblica, 30 – 20027 Rescaldina (MI) C.F. e Partita IVA n. 00688940154, dati di contatto: Tel. +39 0331/464544, Fax +39 0331/464723 E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., agisce in qualità di Titolare del trattamento, da intendersi come soggetto che determina le finalità e le modalità di trattamento dei dati personali relativi al  contraente (interessato), ai sensi del contratto di lavoro a cui la presente informativa sul trattamento dei dati personali è allegata.

3 - DATI TRATTATI

Il Titolare del trattamento, per effetto della costituzione del rapporto di lavoro, tratta i dati personali forniti dall’interessato nel corso dello svolgimento della prestazione lavorativa, ivi inclusi, quando necessari per l’esecuzione degli obblighi di cui al contratto, categorie particolari di dati personali (dati sensibili), quali dati relativi allo stato di salute e alla vita sessuale; dati che rivelino l’origine razziale o etnica, le convinzioni religiose o filosofiche, l’appartenenza sindacale; dati relativi al proprio nucleo familiare.

4 - BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

Il conferimento dei dati personali avviene sulla base di obblighi contrattuali e di obblighi di legge, in relazione alla stipulazione del contratto di lavoro.

5 - FINALITA’ DEL TRATTAMENTO DEI DATI

Il Titolare del trattamento tratta i dati personali dell’interessato per le seguenti finalità: adempimento delle obbligazioni connesse al rapporto di lavoro; gestione del personale; adempimenti amministrativo-contabili; redazione ed emissione delle buste paga; esigenze di natura organizzativa e produttiva; igiene e sicurezza sul lavoro e sorveglianza sanitaria; attività connesse al settore assicurativo; attività connesse al settore bancario e creditizio.

In particolare sono trattate categorie particolari di dati personali dell’interessato (dati sensibili), ai sensi dell’art. 9, comma 2, lettere b) e h) GDPR, nell’osservanza delle prescrizioni indicate dall’art. 9, comma 3 GDPR, per poter dare applicazione alle normative in tema di lavoro subordinato relative a: trattenute sindacali, permessi retribuiti, assenze di lavoro per malattia e maternità, sicurezza del lavoro, prevenzione degli infortuni e malattie professionali (D. lgs. n. 81  del 2008), e quanto altro stabilito da leggi, contratti e/o regolamenti aziendali.

6 - COME VENGONO TRATTATI I DATI

In relazione alle sopra indicate finalità, il trattamento dei dati avviene sia tramite l’ausilio di strumenti informatici o automatizzati sia su supporto cartaceo, con strumenti idonei a garantirne la sicurezza e la riservatezza, osservando adeguate misure tecniche ed organizzative.

7 - SOGGETTI A CUI VENGONO COMUNICATI DATI PERSONALI

I dati personali dell’interessato possono essere comunicati, in via obbligatoria e necessaria allo svolgimento del rapporto di lavoro, a Istituti previdenziali ed assistenziali ed agli Uffici finanziari, in ottemperanza a quanto prescritto da norme e regolamenti in materia di diritto del lavoro.

Il Titolare del trattamento tratta i dati personali dell’interessato per mezzo di propri incaricati del trattamento. Può avvalersi inoltre di fornitori di servizi nominati responsabili del trattamento. I dati personali dell’interessato possono quindi essere trattati per conto del Titolare del trattamento da fornitori di servizi informatici o di archiviazione; centri di elaborazione dati e consulenza del lavoro, per l’elaborazione di paghe e cedolini; medico del lavoro; responsabili del servizio di prevenzione e protezione. I responsabili del trattamento nominati ex art. 28 GDPR sono vincolati da contratto alla riservatezza e protezione dei dati personali conferiti.

8 - DIRITTI DELL’INTERESSATO

L’interessato ha il diritto di chiedere al Titolare del trattamento l’accesso ai dati personali, l’aggiornamento, la rettifica o, se ne ha interesse, l’integrazione dei dati che lo riguardano; ottenere la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati, ai sensi degli articoli 15-20 GDPR. Le richieste possono essere inoltrate ai dati di contatto del Titolare del trattamento sopra indicati.

9 - TERMINE DI CONSERVAZIONE DEI DATI PERSONALI

I dati personali raccolti ai sensi della presente informativa vengono conservati per un periodo pari alla durata del contratto di lavoro e per i 10 anni successivi al termine, risoluzione o recesso dello stesso, fatti salvi i casi in cui la conservazione per un periodo più ampio sia necessitata da eventuali contenziosi, richieste delle autorità competenti o ai sensi della normativa applicabile.

Alla cessazione del periodo di conservazione i dati saranno cancellati

10 - DIRITTO DI RECLAMO

L’interessato ha diritto di proporre reclamo al Garante per la Protezione dei dati personali, ove ne sussistano i presupposti.

11 - REQUISITO COMUNICAZIONE DI DATI PERSONALI

La comunicazione dei dati personali è un requisito necessario per la conclusione del contratto. In caso di mancata comunicazione non sarà possibile procedere con l’assunzione e con il conseguente rapporto di lavoro.

12 - ADDENDUM PER L’IMPIANTO DI VIDEOSORVEGLIANZA

La Società utilizza telecamere di sorveglianza per il controllo degli accessi allo stabile, sede della Società e alla zona di carico e scarico merci, per rafforzare le misure di sicurezza fisiche, a tutela del patrimonio aziendale, avendo subito in passato dei furti. La Società ha nominato un incaricato che si occupa del sistema di videosorveglianza.

Finalità del trattamento

I dati idonei a riconoscere la persona fisica tramite strumenti di videosorveglianza sono trattati esclusivamente per finalità di protezione del patrimonio aziendale da furti, effrazioni, vandalismi (finalità di tutela del patrimonio).

Base giuridica del trattamento

  • Interesse legittimo (art. 6, par. 1, lettera f) GDPR);
  • Norma di legge (art. 4, L. n. 300 del 1970);
  • Provvedimento in materia di videosorveglianza, 8 aprile 2010, Autorità Garante per la Protezione del Dato Personale, pubblicato in Gazzetta Ufficiale 99 del 29 aprile 2010, par. 62.2 e 62.2.1 (bilanciamento degli interessi; videosorveglianza a tutela della proprietà e patrimonio aziendale).

Durata della conservazione delle immagini

Le registrazioni sono conservate per le 24/48 ore successive alla rilevazione, fatte salve speciali esigenze di ulteriore conservazione in relazione a festività o a speciali esigenze relative di indagini di polizia. I dati non saranno divulgati.

13 - MODIFICHE E AGGIORNAMENTI

La presente informativa è aggiornata alla data sotto indicata. Il Titolare del trattamento potrà apportare modifiche e/o integrazioni alla stessa, in caso di eventuali aggiornamenti e/o modifiche normative.

Informativa aggiornata in data 24 maggio 2018

Tessilplastica Srl
Via della Repubblica, 30 - 20027 Rescaldina (MI)
P.iva / C. Fisc.: 00688940154
Tel. +39 0331/464544 - Fax +39 0331/464723
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.